Vacanze di Natale a Roma: cosa fare nella capitale




Roma è una di quelle città che durante il periodo natalizio cambia forma e si veste a festa. La magia del Natale si respira in ogni parte, dal centro alla periferia, con luci, addobbi e decorazioni. Ogni angolo della città diventa per l'occasione uno splendido spettacolo per gli occhi, ma anche per il cuore. Ed io che ci sono nata e ci vivo in questa splendida città non posso che consigliarvi i luoghi più belli da vedere durante il periodo natalizio.

Cosa fare a Roma durante il periodo natalizio

 1. Piazza Navona

Il primo luogo che voglio consigliarvi è Piazza Navona, è proprio lì che si respira a pieno la tradizione del Natale romano, tra la splendida fontana dei quattro fiumi di Bernini e gli antichi palazzi si mostrano in tutta la loro bellezza i mercatini di Natale. Casette di legno, prodotti tipici tradizionali, specialità gastronomiche e deliziosi dolci natalizi. In fine non meno importante l'iconica giostra che accompagna i miei natali fin da quando ero bambina.

2. San Pietro

Come ogni anno al centro di piazza San Pietro vicino all'obelisco, ci sarà il maestoso albero di Natale con accanto il sempre spettacolare presepe. Ogni anno è una scoperta perché è sempre diverso, quindi sicuramente una tappa da non perdere.

3. Via del Corso

Via del Corso è una delle vie di più celebri della capitale e le sue luminarie non sono da meno. La cerimonia di accensione delle luminarie avviene con il concerto dell'arma dei Carabinieri con tipiche melodie natalizie. Altro evento assolutamente magico.

4. Presepe dei netturbini

A via Cavalleggeri a due passi da San Pietro si trova il presepe dei netturbini. Questo presepe è nato dalla passione di un operatore ecologico ed ogni anno si arricchisce con pietre, sassi o conchiglie portati dai pellegrinaggi di fede nel mondo. Un presepe conosciuto da pochi, ma che merita certamente una menzione ed una visita per la sua spettacolarità.

5. Piazza Venezia

Davanti all'altare della patria sorge maestoso l'albero di Natale con le sue lucine ed i suoi addobbi. Ogni anno è diverso, ma sempre pronto per stupire e meravigliare turisti e cittadini.

6. Castel Sant'Angelo

All'ombra di Castel Sant'Angelo spicca la pista di pattinaggio, dove grandi e piccini possono destreggiarsi in acrobazie o scivoloni e godersi a pieno la maestosità di Roma.

Questi sono alcuni dei luoghi da visitare oltre ai classici come Colosseo o Fontana di Trevi, Roma è talmente grande che se volete vedere tutto o quasi una giornata non vi basterà, per questo vi consiglio di fermarvi almeno un week end. La scelta dell'alloggio infatti è una priorità assoluta soprattutto se si tratta della capitale, la città è molto affollata e anche spostarsi da un luogo all'altro richiede del tempo, per questo vi consiglio di scegliere strutture vicino al centro storico. A questo proposito voglio consigliarvi una catena affidabile che ho avuto modo di provare in prima persona, la catena Best Western che offre numerose proposte di hotel a Roma, da tre o quattro stelle situati in zone comode per raggiungere il centro e soprattutto a prezzi vantaggiosi. Di recente mi è capitato di prenotare una stanza all'Hotel Rivoli per poi trovarmi vicino a Villa Borghese per scattare alcune foto per Instagram. Per questo vi consiglio assolutamente questo hotel per il vostro soggiorno nella capitale.


Cosa state aspettando? Fate anche voi un salto a Roma per toccare con mano la magia del Natale!

Share this:

CONVERSATION

0 Lovely Comments:

Posta un commento

Thanks for visiting my blog!