Autoabbronzanti: le novità per l'estate 2016

Sole, mare e tintarella, queste sono le parole chiave dell'estate, purtroppo però non tutte hanno la fortuna di abbronzarsi subito, per questo esistono gli autoabbronzanti, la soluzione più pratica e veloce per ottenere immediatamente un colorito luminoso ed uniforme. Se non volete arrivare in spiaggia bianche pallide, allora è arrivato il momento di seguire i miei consigli, piccoli segreti di bellezza per una pelle luminosa dall'effetto "Sunkiss".

Autoabbronzanti: le novità del momento

Quando si tratta di tintarella non posso assolutamente lasciare nulla al caso, in questi giorni non ho aspettato un minuto ed ho subito provato due prodotti che sono diventati immediatamente i preferiti del momento e che utilizzerò in questi primi giorni di caldo. I miei prodotti top per una tintarella da sogno? Ovviamente Crema e Olio secco autoabbronzante firmati Vita Liberata.

Fabulous Gradual Tan, una crema autoabbronzante trasparente che sviluppa l'abbronzatura tra le 4 e le 8 ore. Effetto no transfer, inodore è composta da estratti organici per nutrire ed ammorbidire la pelle. Ha una texture simile ad una crema idratante, proprio per questo si stende facilmente e assicura un risultato omogeneo e naturale. Idrata la pelle fino a 72 ore ed è perfetta per pelli sensibili e secche. Garantisce una leggera abbronzatura che si può intensificare con l'ultilizzo regolare. Per stendere al meglio il prodotto è importantissimo esfoliare la pelle per eliminare le eventuali cellule morte, infine appplicare la crema con movimenti circolari utilizzando l'apposito guanto.

Marula Olio Secco, sfrutta i potere dell'Olio Marula che garantisce benefici anti-age e idratanti. Questo ingrediente contiene la vitamina C quattro volte in più rispetto alle arance. Con l'aggiunta di SPF 50, questo olio protegge e abbronza la pelle. Per stenderlo è importante esfoliare la pelle e appliacare il prodotto con movimenti circolari, applicare un'ora prima dell'esposizione al sole e per un perfetto risultato attendere almeno 8 ore. 

Non potendo ancora andare al mare, ho trovato immediatamente una valida e sicura alternativa per un colorito "baciato dal sole". Ho iniziato ad utilizzare questi due prodotti qualche giorno fa, fiduciosa del risultato e soprattutto stanca del mio colorito pallido. Ho notato subito il potere autoabbronzante e l'idratazione sulla mia pelle, ho inoltre apprezzato la facilità di stesura grazie al guanto ed il colorito uniforme ed omogeneo. Insomma un risultato eccellente,immediato ed efficace. Assolutamente consigliati!

Quali sono i vostri segreti per una pelle sana e dorata? Avete mai provato gli autoabbronzanti? 
Segui le mie giornate in diretta su INSTAGRAM | TWITTER | FACEBOOK


@laborsadimartina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...