Smalto Semipermanente: dove applicarlo a Roma

Quando si tratta di manicure nulla deve essere lasciato al caso, per questo io mi affido sempre a centri estetici di alto livello. La scorsa settimana in vista della laurea di mia sorella, ho deciso di colorare le mie unghie e di provare lo smalto semipermanente alle mani, così mi sono recata presso il centro estetico Fairy Dust in Via Marziale, 29 a Roma. Ho scoperto questo centro per caso, girovagando su internet tra i vari portali dedicati all'estetica online ed un sito in particolare ha immediatamente attirato la mia attenzione, sto parlando di Aphrodinet.com, una piattaforma che racchiude i migliori Centri Estetici e Saloni di Bellezza d'Italia. Così mi sono decisa ed ho prenotato il mio appuntamento in modo semplice e veloce, il tutto a portata di click. Volete sapere come è andata la mia ora di manicure? Scoprite di più nel post!

Smalto Semipermanente : la mia esperienza

Era da diverso tempo che volevo concedermi un oretta tutta per me, da dedicare al benessere delle mie mani e così in una calda e assolata mattinata di luglio mi sono recata presso il centro estetico Fairy Dust. Sono immediatamente stata accolta dalla nail artist del centro che si è presa cura delle mie mani, dalla cura delle unghie fino alle fastidiose pellicine e per finire lo smalto, insomma una manicure completa. Per le mie unghie ho scelto il corallo, un colore sgargiante perfetto per l'estate e con l'abbronzatura. La cosa migliore del semipermanente è che asciuga in un lampo e così la manicure è stata completata in un batter d'occhio. Felice e soddisfatta del risultato ho scattato qualche foto e poi sono corsa via per un altro appuntamento. Insomma che ve ne pare del risultato?

Ringrazio tutto lo staff del centro estetico per la gentilezza e la disponibilità, spero proprio di tornare per provare altri trattamenti!

Shop the look

Maglia e collana Twinkle Deals

Segui le mie giornate in diretta su INSTAGRAM | TWITTER | FACEBOOK


@laborsadimartina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...