Imparare a sorridere

Ragazza sorridente felpa
Un sorriso sano e bello permette di sentirci sicuri e spensierati, per mantenerlo è necessario seguire una corretta igiene orale con prodotti specifici in modo da salvaguardarlo giorno dopo giorno. Molto spesso però tutte queste cure e attenzioni non bastano ed è proprio allora che entrano in gioco i tanto amati/odiati dentisti. 

Quando sorridere diventa naturale: il mio rapporto con il dentista

Devo ammettere che ho sempre avuto un rapporto difficile con i dentisti, da piccola ne ero terrorizzata, da adolescente ho dovuto arrendermi e mettere l'apparecchio fisso. Solo durante quel periodo ho realizzato che per avere un sorriso smagliante dovevo cedere e da allora ne sono passati di anni, ma ringrazio sempre il mio dentista, perché da quel giorno in poi ho potuto sfoggiare il mio sorriso senza dovermi più nascondere o vergognare.

Recentemente ho dovuto togliere il dente del giudizio ed ero spaventatissima dall'ago dell'anestesia, ma per fortuna mi è stato consigliato l'innovativo sistema Comfort-in, ovvero l'anestesia senza ago subcutanea, un metodo meno invasivo e soprattutto indolore.

Dopo tutti questi anni sono sempre più convinta che affidarsi a professionisti del settore sia la soluzione migliore, come nel caso dello Studio Dentistico Albertelli specializzato proprio in odontoiatria estetica, estetica del sorriso, implantologia, sbiancamento dei denti e molto altro ancora.  

Per saperne di più vi invito a visitare il  SITO. Trovate lo studio del dottor Albertelli a Roma, in Via dei Monti di Creta - zona Boccea, poco lontano dalla stazione Cornelia della Linea A della metropolitana. 

E voi che rapporto avete con il dentista? Ne siete terrorizzati oppure no? 


Segui le mie giornate in diretta su INSTAGRAM | TWITTER | FACEBOOK


@laborsadimartina
Buzzoole
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...