#Haul QStudio Make-Up R.P.



Dopo un po’ di tempo ecco un post sul make up,sto parlando dei prodotti QStudio Make-Up R.P.Ho provato un bel blush,un rossetto ed il famoso primer!
Non avevo mai provato un primer prima d’ora,ma ne avevo tanto sentito parlare così mi sono incuriosita e l’ho scelto.Si presenta come un gel trasparente che permette di uniformare l’incarnato senza avere delle diversità cromatiche, possiede le proprietà per ottenere un make-up più duraturo.Si utilizza prima del fondotinta.L’applicazione di questo primer è molto semplice, basta picchiettarne piccolissime quantità su tutto il viso o sulle parti che preferiamo trattare, come ad esempio gote, naso e mento, per ottenere un ottimo risultato.Rende la pelle del viso davvero vellutata omogenea e morbida al tatto.Lo trovo però più adatto alle occasioni speciali,come cerimonie o feste.
Da tempo cercavo un rossetto color lampone/prugna scuro che non tendesse troppo al rosso ne troppo al viola! E' un colore ottimo per questo periodo nonché estremamente modulabile: si può applicare picchiettando con il dito per un colore naturale o direttamente dal rossetto o con un pennellino per un risultato decisamente più intenso. Di consistenza morbida e abbastanza cremosa, il rossetto scorre molto bene sulle labbra lasciando immediatamente un colore intenso; dura davvero molto. La coprenza è alta, il packaging: elegantissimo e funzionale.
Si tratta di un blush color mattone. Si presenta nella classica cialda tonda in plastica nera dotata di specchio. La polvere è setosa, morbida al tatto, va applicato a piccole dosi per evitare di sembrare "Heidi", ma il colore è stupendo.Si stende bene si vede sulle guance senza essere esagerato.Si accorda a trucchi naturali,ma anche a quelli più carichi. Non è polveroso e la qualità generale sembra molto buona. Personalmente trovo che questo blush sia fantastico.L’effetto che lascia è naturale e fresco.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...