lunedì 19 giugno 2017

Come ottenere capelli mossi senza piastra

capelli mossi e macchina
Capelli mossi, ondulati o beach waves, sono il must della bella stagione, realizzarli senza ferro o piastre sembra impossibile, in realtà è semplicissimo, basta semplicemente ricorrere a qualche trucchetto. Ecco quindi ben 5 metodi utili per ottenere dei capelli ondulati in modo semplice e veloce.


Capelli mossi senza piastra

1. Diffusore, basta semplicemente asciugare i capelli a testa in giù per ottenere un effetto mosso molto naturale. 

2. Mousse, uno dei metodi più diffusi per ottenere un mosso effetto selvaggio è quello di utilizzare la spuma per capelli mossi, che definisce ciocca dopo ciocca ogni riccio. In questo periodo io sto utilizzando quella di Framesi: Extreme hold mousse che oltre a definire la chioma, consente anche di ottenere capelli lucenti e corposi per tutta la giornata.

3. Trecce, uno dei metodi più utilizzati per ottenere onde naturali. L'ideale è dormire con le trecce, una su ciascun lato della testa, il mattino seguente si otterrà un un effetto spettinato e selvaggio.
4. Fascia, basta dividere i capelli in sezioni e avvolgerli intorno alla fascia, l'importante è spruzzarci sopra uno spray fissante e dopo qualche ora il gioco è fatto!

5. Bigodini, in grado di dare un movimento naturale e strong, per ricci più voluminosi basta utilizzare quelli più grandi. Da tenere per tre o quattro ore e poi fissare il tutto con la lacca.

Ora siete pronte per la bella stagione, un filo di trucco e la giornata può iniziare!

ragazze capelli mossi lunghi
capelli mossi e treccia
Quali sono i vostri metodi per acconciare in modo originale le vostre chiome senza piastra?

 

Segui le mie giornate in diretta su INSTAGRAM | TWITTER | FACEBOOK


@laborsadimartina

1 commento:

  1. ottimi consigli!adoro questi capelli sciolti.

    RispondiElimina

Thanks for visiting my blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...