mercoledì 11 dicembre 2013

*Juke Box* – [La nuova collezione Jean Louis David]


Nella musica come nell’hair styling,le tendenze nascono ed evolvono,scompaiono per poi ritornare.Back to…!
Jean Louis David per questa stagione rivisita i grandi classici del passato e li porta a nuova vita, è così che nasce JUKE BOX, l’attesa collezione autunno/inverno 2013 2014.La grafica new wave e i volumi punk degli anni Ottanta, il mood chic e retrò degli anni Cinquanta e quello più dolce dei Sessanta, passando per il rock californiano e le atmosfere hippie degli anni Settanta e arrivando alla rivoluzione dello stile negli anni Novanta e Duemila.Jean Louis David propone una riedizione della propria playlist: tagli corti strutturati per una donna futurista, rivisitazioni del carré mantenendo gli equilibri tra linee geometriche e linee definite. Tagli lunghi e volume con scalature intense che permettono di mettere in evidenza luci e colori. 


Chic anni ’50


Look retrò e riccioli appena disegnati con il ferro, movimento dato dalle ciocche che si ordinano senza intrecciarsi.

Sweet anni ’60


Carré lisci e ordinati.La nuca è leggermente cotonata per un effetto volume.

Icona anni ’70


Uno scalato intenso per un’acconciatura sensuale. Look Rock Californiano, effetto volute e volume maxi.

Hippie anni ’70


Ondulazioni leggere per questo wavy molto naturale.

Punk anni ’80


Versione ultra rock’n roll,volume massimo sulle radici.


New wawe anni ’80


Jean Louis David celebra gli anni ’80 del rock con un taglio scalato e dalla forma geometrica: molto corto alla nuca con lunghezze piene e scalate sopra la teste per diversificare gli effetti.

Moderno anni ’90


Su una base scura, volontariamente accentuata sulla parte inferiore,attraverso un gioco di schiarimento progressivo,crea un effetto Tie and Dye rovesciato.

Le lunghezze sono più scure delle ciocche di ricoprimento. Un lungo estremamente liscio e dinamizzato con punte pettinate verso l’esterno.

Rivoluzione anni 2000


Per finire il taglio uomo, ispirato agli anni 2000, i più vicini eppure già passati. Taglio semi-lungo. Le ciocche sono sfilate per diversificare gli effetti e modellare i capelli più facilmente. I contorni restano mossi e poco definiti.


16 commenti:

  1. Troppo bello il taglio uomo anni 2000 *.* Sarà merito del modello? :D

    RispondiElimina
  2. beh come taglio di capelli posso dirti che ero una anni 60, e poi sono passata a anni 80 ^_^ ma ho accorciato un po' i capelli. :D comunque devo dire che amo lo stile anni 90, quel vestitino è stupendo, e la giacca degli anni 70 è davvero un must. *__________*
    Mi piace moltissimo il tuo post, sei stata davvero grande a inspirarti così, perché è davvero favoloso ricordarsi sempre degli anni passati. Un bacione cara, alla prossima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai avuto i capelli sempre alla moda!Devo dire che i miei preferiti sono gli anni 80' anche se non oserei mai tagliarli così,non ho il coraggio!Mentre gli anni 90' sono i capelli a cui aspiro,ma devo farli crescere un pò!Grazie cara mi fa sempre piacere ritrovarti sul mio blog! :)

      Elimina
  3. Io adoro Jean Louis David e lo sai che per un annetto ho lavorato in uno dei suoi tanti saloni...??? sono bravissimi e anche tanto professionali...questi tagli sono tutti veramente bellissimi , mi piacciono molto in particolare quelli stile anni '80!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ma davvero? che bello!Posso solo immaginare che bello,l'ambiente e il tutto! wow *.* comunque si lo stile degli anni 80' è davvero stupendo!

      Elimina
  4. Ma che bella questa collezione!

    RispondiElimina
  5. que bello questo viaggio nei vari tagli! mi ci rivedo in quello anni 60... i miei anni preferiti! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un viaggio molto veloce nel passato,anche a me sarebbe piaciuto vivere negli anni 60'! *.*

      Elimina
  6. Bella l'idea della Juke Boxe di Jean Louis David di rispolverare vecchi miti :-)
    Come acconciature le mie preferite sono gli anni '70 e '90. Sarà che ho i capelli medio lunghi e ora non ho intenzione di tagliarli :-)
    P.S Carino il modello ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si un'idea molto originale!Ripercorrere il passato attraverso le acconciature!Gli anni 90' sono davvero gli anni migliori per chi ama il capello lungo!
      ahahah il modello è piaciuto a tutti! :P

      Elimina
  7. i tagli corti sono i miei preferiti...devo tagliarli cosi...assolutamente!comodi e alla moda!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piacciono i capelli corti,ma non troppo al massimo un caschetto ho fatto,ora li voglio lunghi!

      Elimina
  8. Magari ad avere capelli come quelli della modella!!!! *_*

    RispondiElimina

Thanks for visiting LA BORSA DI MARTINA

You can follow me on |FACEBOOK |TWITTER |INSTAGRAM| GOOGLE +

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...