venerdì 10 novembre 2017

Come arredare la nuova casa


Trasferirsi in una nuova casa non è semplice, dovrai occuparti di tutti gli aspetti logistici legati al trasloco: pianificazione, imballaggio, inscatolamento e pulizia. Si tratta, però, anche di un’occasione per dare spazio alla creatività e definire l’arredamento e la di un nuovo ambiente. 


Da dove iniziare? È meglio ragionare fin da subito sull’organizzazione degli spazi, planimetria alla mano. Meglio accorgersi che il divano o il tavolo da pranzo sono troppo grandi per la nuova casa, prima di averli imballati e caricati sul camion della ditta di traslochi. 


Una volta deciso quali mobili porterai con te, puoi iniziare a pensare all’arredamento da comprare. Parti dalla definizione dello stile che vuoi dare agli ambienti. Lasciati ispirare dalle tendenze per questo autunno-inverno e per il prossimo anno. È ancora protagonista il design nordico minimalista, arricchito da materiali naturali, tessuti e piante. Non dimenticarti di aggiungere il tuo tocco personale e di prenderti il tempo che ti serve per ambientarti, la casa non deve essere subito perfetta ma uno spazio che cresce con te. 


Segui la filosofia che dominerà il 2018, il Wabi - sabi, che parte dall’antica visione estetica giapponese dell’accettazione della transitorietà degli oggetti. Si tratta della ricerca della “belllezza imperfetta” e della capacità di saper apprezzare anche l’unicità degli oggetti non rifiniti e dei materiali grezzi. Nell’interior design questo significa soprattutto utilizzare materiali naturali, senza nascondere i segni di usura del tempo che passa, con un grande protagonismo della pietra e del legno. 


Un’altra tendenza è l’utilizzo di mobili retrò e vintage, creando una contaminazione di antico e moderno. Puoi ottenere molto facilmente questo effetto accostando mobili che già facevano parte del tuo arredamento e che magari hai ereditato o sono “di famiglia” a elementi moderni. 


Attraverso questi suggerimenti, potrai rendere in poco tempo la tua nuova casa accogliente, senza rinunciare a seguire il tuo gusto personale.




Segui le mie giornate in diretta su INSTAGRAM | TWITTER | FACEBOOK

@laborsadimartina

Nessun commento:

Posta un commento

Thanks for visiting my blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...